La campagna: stop fumo passivo per gli animali domestici

Saranno distribuiti manifesti e materiale informativo nelle strutture veterinarie

Mentre tutti sono a conoscenza dei danni che il fumo passivo provoca agli esseri umani, é meno noto che i ‘conviventi’ più rischio sono i cani e i gatti dei fumatori. Per questo motivo l’Ordine dei medici veterinari ha lanciato a Milano una campagna informativa con lo slogan ‘Il fumo uccide anche loro’.

A partire da metà mese saranno distribuiti manifesti e materiale informativo nelle strutture veterinarie del territorio dalla città metropolitana, anche per fornire ai fumatori un ulteriore motivo per smettere.

Secondo uno studio della Henry Ford Health System di Detroit, infatti, se correttamente informato il 28,4% dei fumatori proprietari di animali domestici cercherà di togliersi il vizio per tutelare il proprio amico quattro zampe.

 

 

Leggi anche:
Arriva la tassa sui cani. Gli animalisti: “Demenziale”
Ecco le detrazioni fiscali per chi ha animali in casa
Il Fisco può pignorarci gli animali domestici? Chiarimenti
PetMe: dal pesce rosso all’iguana come trovare il pet sitter giusto

La campagna: stop fumo passivo per gli animali domestici