Il centro commerciale di Arese: il più grande d’Italia

Il 14 aprile verrà inaugurato l'atteso centro commerciale ad Arese, in provincia di Milano: tutti i dettagli e le prime indiscrezioni sul nuovo centro polifunzionale

Mancano solo pochi mesi all’apertura del centro commerciale di Arese: 120mila metri quadrati disegnati e progettati da un team di esperti architetti, Davide Padoa, Arnaldo Zappa e Michele De Lucchi. L’inaugurazione è prevista per il 14 aprile. L’Arese Shopping Centre sarà il centro commerciale più grande d’Italia. I lavori sono tuttora in corso e squadre di operai sono sui cantieri ogni giorno della settimana, per finire entro i termini previsti. All’interno di questo enorme mall commerciale, sullo stile dei colossi americani, ci saranno 250 negozi e 25 ristoranti.

Tra i nomi certi spuntano quelli di due grandi marchi, Primark e KFC. Primark, leader nel settore dell’abbigliamento irlandese, ha scelto il nuovo centro commerciale per l’apertura del suo primo punto vendita in Italia, mentre KFC, la catena del pollo fritto americano, era già presente nei principali capoluoghi. Ci saranno anche note gioiellerie, brand di lusso e botteghe di artigiani. Saranno assicurati 6mila parcheggi coperti per le automobili. Il centro commerciale di Arese andrà a sostituire il vecchio stabilimento dell’Alfa Romeo.

La posizione è frutto di una scelta strategica, perché essendo a meno di un’ora da Lugano, punta ad attirare l’interesse dei cittadini provenienti dalla Svizzera. Le prime selezioni per i posti di lavoro (parliamo di migliaia di posizioni) sono già terminate. L’architettura prenderà ispirazione dal Covent Garden di Londra: realizzare tante piccole piazzette, ricreando l’atmosfera accogliente dei quartieri, con i vari negozi e botteghe. Ci sarà anche una rampa interna che collegherà il piano terra con il primo piano. L’ipermercato invece sarà collegato con l’esterno, mediante un’area dedicata esclusivamente ai prodotti freschi.

L’impreditore Marco Brunelli ha investito sul progetto circa 500 milioni di euro, puntando sull’eleganza e la funzionalità di un centro polifunzionale proprio alle porte del capoluogo lombardo. Tra le prime indiscrezioni, si parla di interni rifiniti con ceramiche d’autore, legno pregiato e marmo verde. Dovrebbero essere previste anche delle corsie preferenziali interne, per agevolare lo scarico delle merci da parte dei camion. Situato in una zona commerciale importante, tra la Svizzera, Como, Varese e l’aeroporto di Malpensa, il centro commerciale di Arese rispetterà inoltre tutti i criteri della bio-edilizia in vista del risparmio energetico.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il centro commerciale di Arese: il più grande d’Italia