Riparte Squid Game: l’annuncio della seconda serie

È arrivato l’annuncio ufficiale di Netflix per l’attesissimo rinnovo della serie di Hwang Dong-hyuk.

Squid Game raddoppia: è infatti arrivato l’annuncio ufficiale di Netflix per l’attesissimo rinnovo della serie di Hwang Dong-hyuk, attraverso un teaser rilasciato sui propri canali social.

La serie

La serie televisiva Squid Game sta monopolizzando la scena mondiale, attirando l’attenzione dei media per lo straordinario successo di pubblico. Si tratta di 9 episodi distribuiti sulla piattaforma Netflix dal 17 settembre 2021, scritti e diretti dal sudcoreano Hwang Dong-hyuk. Un mix di thriller, finzione e crudeltà che ha risvegliato bruscamente il dibattito sulle complicate condizioni sociali del Paese asiatico.

Per Netflix si sta rivelando una gigantesca miniera d’oro: si calcola infatti che il valore economico generato da Squid Game abbia già raggiunto la cifra record di 900 milioni di dollari.

Un fenomeno globale che vuole fare riflettere sui problemi di oggi

La trama della serie narra la storia di un gruppo di persone che rischiano la vita in un mortale gioco di sopravvivenza. L’obbiettivo del protagonista – un uomo divorziato e sommerso dai debiti – e di tutti gli altri partecipanti è quello di superare una serie di prove costituite da una sequenza di attività tradizionali per bambini.

I giocatori sono tenuti costantemente sotto controllo da alcune guardie vestite di rosso e scoprono sin da subito che chi perde viene ucciso. Ogni morte aggiunge 100 milioni di won (la valuta ufficiale sudcoreana) al montepremi finale di oltre 45 miliardi di won, equivalenti a circa 33 milioni di euro.

Con questo format il regista ha voluto puntare il dito contro le pesanti disparità sociali ed economiche della realtà contemporanea. Un disagio che Hwang Dong-hyuk vede concentrato particolarmente nei giovani e che lui stesso ha vissuto durante la complicata fase adolescenziale della propria vita.

Nuovi episodi

Il creatore della serie, Hwang Dong-hyuk, ne ha parlato in prima persona: “Inizia un nuovo turno di gioco. Ci sono voluti dodici anni per dar vita a “Squid Game” lo scorso anno, ma sono bastati dodici giorni per farne la serie Netflix più popolare di sempre. In qualità di sceneggiatore, regista e produttore di Squid Game, rendo omaggio ai fan di tutto il mondo. Grazie per aver guardato e apprezzato la nostra serie”.

Dong-hyuk ha anche voluto condividere qualche piccola anticipazione sulla trama delle prossime puntate: “E ora Gi-hun sta tornando assieme a Front Man. È in arrivo la seconda stagione. Potrebbe riapparire l’uomo in giacca e cravatta con i ddakji. Inoltre ci sarà Cheol-su, il fidanzato di Young-hee. Continua a seguirci per un nuovo turno di gioco”.