Johnny Depp vs Amber Heard, cresce l’attesa per il verdetto

Atteso il verdetto della giuria del tribunale di Fairfax, in Virginia, per la causa per diffamazione da 50 milioni di dollari tra Johnny Depp e l'ex moglie Amber Heard 

Cresce l’attesa per il verdetto finale del processo per diffamazione tra Johnny Depp e l’ex moglie Amber Heard. La causa è nelle sue fasi finali e tutti gli occhi sono ora puntati sulla giuria, che è tornata oggi a riunirsi in camera di consiglio a Fairfax, in Virginia, per decidere il verdetto.

L’attore ha chiesto 50 milioni di dollari di danni per diffamazione, mentre l’ex moglie ha replicato con 100 milioni per i presunti abusi subiti. Secondo la BBC la giuria deve prendere una decisione unanime, ma è impossibile determinare quanto tempo impiegherà.

Johnny Depp vs Amber Heard, la vicenda

Johnny Depp ha citato in giudizio l’ex moglie Amber Heard per 50 milioni di dollari per avergli rovinato la carriera con un articolo apparso sul Washington Post, in cui lei si era raffigurata come vittima di violenza domestica.
Amber Heard ha a sua volta contro-denunciato l’ex marito, chiedendo 100 milioni di dollari, accusandolo di aver orchestrato una “campagna diffamatoria” contro di lei.

Johnny Depp vs Amber Heard, il processo

Durante il processo, iniziato l’11 aprile, entrambi gli attori hanno dipinto un quadro straziante della loro tumultuosa relazione e si sono accusati a vicenda di abusi fisici. Le argomentazioni conclusive sono state presentate il 27 maggio, dopodiché il caso è stato inviato a una giuria di sette membri.

Ieri, martedì 31 maggio, dopo sette ore di dibattimento non è stato determinato un verdetto, quindi i giurati sono tornati a riunirsi oggi. Sette uomini e donne hanno una montagna di elementi da valutare tra video, registrazioni audio, sms, email e le deposizioni dei molti testimoni. A causa della delicatezza del caso l’identità dei giurati resterà segreta per un anno, ha stabilito la giudice.

Johnny Depp vs Amber Heard, cosa potrebbe succedere

Se decideranno che la signora Heard ha effettivamente diffamato Depp, le sarà chiesto di pagare all’attore 50 milioni di dollari. Anche se Depp non riceverà l’intero importo, il suo team legale acclamerà un tale risultato. Se la giuria dovesse decidere a favore della signora Heard, all’attore verrà chiesto di pagarle 100 milioni di dollari. L’importo potrebbe anche essere adeguato, in base alla decisione della giuria.

Johnny Depp e Amber Heard, la storia travagliata

Johnny Depp e Amber Heard si sono conosciuti nel 2009 sul set di The Rum Diary. Alcuni atti legali indicano come inizio della loro relazione la fine del 2011 o l’inizio del 2012, mentre le nozze tra i due sono state celebrate nel 2015.
Dopo 15 mesi, Heard ha chiesto il divorzio: in questo periodo si sarebbe iniziato a parlare della presunta violenza di Depp, perché Heard si sarebbe presentata in tribunale con un livido dicendo che a causarglielo era stato il marito. L’anno dopo Amber Heard pubblica un articolo sul Washington Post in cui afferma di essere stata vittima di violenze. Non nomina Johnny Depp, ma in molti credono che il riferimento sia all’attore. Depp a quel punto decide di denunciare l’ex moglie per diffamazione.