Rottamazione cartelle Equitalia: caos sui pignoramenti

Cancellato un emendamento al decreto fiscale collegato alla Manovra: le procedure di pignoramento non si estinguono solo con la prima rata

Caos sui pignoramenti nelle commissioni Bilancio e Finanze della Camera, che hanno approvato un emendamento che ha esteso da quattro a cinque rate i pagamenti legati all’operazione rottamazione cartelle Equitalia.

La proposta di modifica, che sintetizza emendamenti di maggioranza e parte delle opposizioni, prevede il versamento del 70% di quanto dovuto entro il 2017 (il restante 30% nel 2018). Previsto per martedì il voto di fiducia.

Nelle ultime votazioni è passato anche una parte del testo che stabilisce che con il pagamento della prima rata di chi accede alla regolarizzazione “si estinguono” le procedure di pignoramento già in atto. Potenzialmente una bomba.

L’emendamento in questione avrebbe cambito il decreto nella parte dedicata a chi ha già rateizzazioni in corso. Come? Aggiungendo che “sono sospesi, per i carichi oggetto” della rottamazione “fino alla scadenza della prima o unica rata delle somme dovute” dal primo gennaio gli “obblighi di pagamento”. Fin qui nulla di rischioso.

Poi il punto che, dice un deputato, ha invece le fattezze di un “condono in un condono“, minimizzato dagli esponenti della maggioranza che hanno parlato di un errore “formale che verrà corretto”. E alla ripresa dei lavori, un nuovo emendamento ha cancellato la parte che estingue le procedure di pignoramento .

Leggi anche:
Equitalia, al via la rottamazione cartelle. Ecco i moduli e le istruzioni
Fisco: Equitalia addio, dal 2017 sanzioni ridotte del 50%
Agenzia delle Entrate-Riscossione peggio di Equitalia. Cosa può controllare
Abolizione Equitalia e rottamazione cartelle. Cosa cambia col decreto fiscale
Fisco: da Equitalia a Equientrate, cosa cambia per il contribuente
Rottamate le cartelle Equitalia anche per multe e IVA. Ecco come funzionerà
Equitalia, come scoprire se si ha un debito col Fisco
Tutto su Equitalia

Rottamazione cartelle Equitalia: caos sui pignoramenti
Rottamazione cartelle Equitalia: caos sui pignoramenti