Fisco: Google versa 360 milioni ad Agenzia delle Entrate

'Solo 3 mln riferibili società Irlanda, faremo crescere Italia'

Google verserà al fisco italiano 306 milioni di euro. E’ l’esito dell’accordo raggiunto oggi con l’Agenzia delle Entrate sotto il profilo tributario. Dal punto di vista penale in Procura a Milano mesi fa è stata chiusa un’inchiesta per una presunta evasione fiscale a carico di alcuni manager del gruppo.

Google ha raggiunto con l’Agenzia delle Entrate un accordo “per risolvere senza controversie le indagini relative al periodo tra il 2002 e il 2015”, spiega un portavoce. “In aggiunta alle tasse già pagate in Italia per quegli anni – è stato chiarito – Google pagherà altri 306 milioni di euro”.

In particolare, la multa è comprensiva dei tributi più recenti, relativi al 2014 e 2015, e di un vecchissimo contenzioso per il periodo 2002-2006. Gli importi sono riferibili in gran parte alla divisione italiana (303 milioni) ed in piccolissima parte a quella irlandese (3 milioni).

Di questi “oltre 303 milioni sono attribuiti a Google Italy e meno di tre milioni a Google Ireland”. Google “conferma il suo impegno nei confronti dell’Italia e continuerà a far crescere l’ecosistema on line del Paese”.

Leggi anche:
Eric Schmidt (Google): “Internet è destinato a scomparire”
Sconfiggere il cancro con un detector: la sfida di Google
Sta rivoluzionando la medicina, è la miliardaria più giovane d’America
Le cifre della app economy. Indotto e posti di lavoro
Ecco 5 App che permettono di ‘controllare’ amici, familiari e dipendenti

Fisco: Google versa 360 milioni ad Agenzia delle Entrate
Fisco: Google versa 360 milioni ad Agenzia delle Entrate