Costretto a pagare la tassa si vendica usando 700 kg di monete

Nick Stafford doveva versare 3mila dollari alla motorizzazione e, per vendicarsi degli impiegati antipatici, ha deciso di pagare con 700 kg in monete

Doveva pagare per forza le tasse, per questo ha deciso di vendicarsi, mandando in tilt l’ufficio della motorizzazione con migliaia di monetine. Protagonista di questa storia, davvero esilarante, Nick Stafford, giovane americano che doveva versare alla motorizzazione ben 3000 dollari per la vendita di due automobili. L’uomo per mesi aveva cercato informazioni riguardo le tasse da versare per la vendita delle vetture, telefonando ai vari uffici, ma non aveva ricevuto nessuna risposta.

Nick aveva chiamato gli uffici di Lebanon, in Virginia, per diverse volte, ma era stato sempre rimbalzato da un ufficio all’altro, con gli addetti che, con scarsa voglia di lavorare, avevano ignorato le sue richieste. Dopo essere rimasto in attesa per ore, prima che qualcuno gli attaccasse in faccia, Nick ha deciso di contattare addirittura il numero il numero diretto degli uffici, appellandosi al Freedom of Information Act.

Una volta ottenuto il numero, l’uomo ha tentato di parlare con il direttore dell’ufficio, ma non appena qualcuno ha risposto si è sentito dire: “Qui non può chiamare”. Dopo centinaia di chiamate, telefoni sbattuti in faccia e impiegati scortesi, Nick è riuscito finalmente a scoprire quanto avrebbe dovuto pagare secondo la legge e come effettuare il versamento.

L’odissea ha fatto così arrabbiare Nick Stafford, che l’uomo ha deciso di vendicarsi. Dopo aver scoperto che doveva versare alla motorizzazione 2897,14 dollari, si è presentato allo sportello portando con sé tutti i soldi in monetine. Le 298745 monete sono state trasportate nell’ufficio con 5 carriole, per un totale di 700 kg di denaro.

Gli impiegati dell’ufficio sono rimasti a bocca aperta vedendolo entrare, ma non hanno potuto rifiutare i soldi. Il risultato? Nick Stafford si è potuto godere la sua vendetta e i funzionari pubblici hanno dovuto contare le monete, penny per penny, manualmente. Dopo che la macchina contasoldi della motorizzazione è andata in tilt, tutte le persone che si erano comportate in modo scortese con il signor Stafford sono state costrette contarle una per una, impiegando ben 12 ore.

In collaborazione con Adnkronos

Costretto a pagare la tassa si vendica usando 700 kg di monete
Costretto a pagare la tassa si vendica usando 700 kg di monete