Space Economy

DIAMO SPAZIO ALL’ECONOMIA DEL FUTURO
L’Agenzia Spaziale Italiana è nata nel 1988, per dare un coordinamento unico agli sforzi e agli investimenti che l’Italia ha dedicato al settore fino dagli anni Sessanta. E’ un ente pubblico nazionale che in meno di due decenni si è affermato come uno dei più importanti attori mondiali sulla scena della scienza spaziale.
Divulgare il potenziale scientifico, tecnologico e industriale accumulato negli ultimi anni e dare voce alle notizie dallo Spazio. Per queste ragioni Space Economy apre il suo oblò su QuiFinanza, alla luce del fatto che, come ci dice Roberto Battiston, presidente ASI, l’economia spaziale italiana garantisce “Un ritorno in termini scientifici e industriali nell’ordine di 4 volte per ogni euro speso”.

Eurisy Health Conference

Eurisy Health Conference

La City Hall di Belfast (Irlanda del Nord) ospiterà, il 27 giugno 2017, la conferenza “Satellite Services for Future Health”.Il meeting è dedicato alle
#CiaoNanni

#CiaoNanni

Nanni ci ha lasciati. Giovanni Bignani se n’è andato ieri, improvvisamente, a Madrid, colpito da un malore. Astrofisico noto a livello internazionale, straordinario
#CiaoNanni

#CiaoNanni

Nanni ci ha lasciati. Giovanni Bignani se n’è andato ieri, improvvisamente, a Madrid, colpito da un malore. Astrofisico noto a livello internazionale, straordinario
Lo spazio si riorganizza

Lo spazio si riorganizza

Con un via libera dalla maggioranza quasi unanime, l’aula del Senato della Repubblica ha licenziato il testo del Disegno di Legge(Ddl) dedicato alle misure per il coordinamento
Fabbriche di stelle

Fabbriche di stelle

Esiste una porzione di Universo dove una squadra di galassie sforna nuove stelle a un ritmo impressionante, circa cento volte più velocemente di quanto avviene nella nostra