Trump rinuncia allo stipendio da presidente: prenderà solo un dollaro

Il Presidente americano Donald Trump ha confermato: rifiuta lo stipendio da 400mila dollari l'anno

A una settimana dalla vittoria, Donald Trump parla alla Cbs per la prima volta da presidente e tra i tanti annunci dichiara di voler rinunciare allo stipendio alla Casa Bianca. “Non lo prenderò”, ha detto il magnate.

“Non ne ho mai parlato, ma la risposta è no – spiega il presidente alla giornalista Lesley Stahl, che gli chiede se prenderà lo stipendio – penso di dover prendere per legge un dollaro, prenderò un dollaro all’anno”.

Trump, tra l’altro, sostiene di “non sapere neanche” a quanto ammonti l’indennità per il presidente e lo chiede alla giornalista: “Lei sa quant’è lo stipendio?”. “Sta rinunciando a 400mila dollari”, spiega la Stahl a Trump. “Non li prenderò”, insiste il presidente eletto.

Secondo le ultime stime della rivista Forbes, la ricchezza del neopresidente si aggira attorno ai 3,7 miliardi di dollari.

Durante l’intervista, Trump ha comunque confermato la linea aggressiva su temi cruciali, a partire dall’immigrazione e dalle nuove nomine per la Corte Suprema: sceglierà giudici anti-aborto e favorevoli alle armi in mano ai privati cittadini. “Saranno pro-life e sulla questione delle armi, saranno molto a favore del Secondo emendamento”, quello che garantisce il diritto di possederle.“

Leggi anche:
Camera dei deputati: dallo stipendio alla malattia, tutti i privilegi della casta
Dalla Russia al clima, il nuovo ordine globale di Trump
USA 2016, Trump è Presidente. La delusione di Hillary e l’ira delle folle
Forbes: Bill Gates è (ancora) l’uomo più ricco d’America

Trump rinuncia allo stipendio da presidente: prenderà solo un dollaro
Trump rinuncia allo stipendio da presidente: prenderà solo un do...