“Se mi dai un prestito, ti sposo”: erogati in Italia oltre 96 milioni di euro in tre mesi

Nel primo trimestre 2017 boom di richieste per sostenere le spese di matrimoni e cerimonie

(Teleborsa) Sarà davvero il momento più bello di tutta la vita? Sicuramente è quello più caro.
Un giorno, insomma, davvero indimenticabile e non solo perché magari state finalmente per coronare il vostro sogno d’amore ma anche perché difficilmente dimenticherete quanto siete stati “costretti” a sborsare.
Tempi duri, anche e soprattutto per chi ha deciso di sposarsi: di questi tempi, una spesa decisamente fuori budget, per le già poverissime tasche di tanti italiani.

E allora che si fa? Sempre più spesso, l’unica possibilità è ricorrere ad un prestito: nel primo trimestre 2017 sono stati erogati 96,2 milioni di euro per sostenere le spese di matrimoni e cerimonie.

È questo il dato che emerge da un’indagine di Facile.it e Prestiti.it, che hanno analizzato oltre 30.000 richieste di finanziamento. Fiori, bomboniere, ricevimento e vestiti solo alcune delle voci  in cima alla lista di tanti futuri sposini che non badano a spese pur di regalarsi un giorno speciale da condividere con gli affetti più cari.
Non solo boom di richieste ma cresce anche l’importo medio che nel 2017 è aumentato del 14,35% rispetto al 2016, passando da 10.366 euro a 11.854 euro; nel 2013 la media era di appena 9.000 euro.
MATRIMONIO AL SUD – Inutile dire che il Sud non ne vuol proprio sapere di rinunciare al tradizionale matrimonio da favola e guida la classifica con la sola Campania che origina quasi il 22% delle richieste.
Al secondo posto c’è la Calabria con il 13,70%, medaglia di bronzo alla Lombardia, che con il 12,79%, si porta a casa anche il primato di unica regione del Nord che registra un valore sopra il 6%.
L’età media – Poco e sempre più tardi ma gli ultimi romantici possono ancora sperare: ci sposa ancora. L’età media del richiedente pronto a dire il fatidico sì, però, aumenta e si attesta poco sotto i 41 anni, mentre per quanto riguarda la durata del prestito, gli italiani optano per rimborsare il finanziamento in 64 rate mensili dell’importo di circa 185 euro.
Piccola curiosità: solo nel 23% dei casi è la donna a richiedere il prestito.
“Se mi dai un prestito, ti sposo”: erogati in Italia oltre 96 milioni di euro in tre mesi
“Se mi dai un prestito, ti sposo”: erogati in Italia oltr...