Roaming, AgCom multa tre gestori e impone il rimborso ai clienti

Multa inflitta dall’Agcom a H3G, Telecom e Wind per il roaming internazionale

Wind, H3G e Telecom nel mirino Agcom. L’Autorità di garanzia nelle comunicazoni ha comminato multe da 258.000 euro a testa ai primi due operatori per i costi legati al roaming internazionale, cioè quelli sostenuti dagli utenti per telefonare e connettersi a Internet dall’estero. Multata anche Telecom, che però decide di pagare subito e con la oblazione riduce la sanzione a 20.000 euro.

Pronta la reazione dei consumatori. “Ora i maggiori costi illegittimamente addebitati dai tre gestori telefonici devono essere interamente rimborsati agli utenti”, chiede l’Unione nazionale consumatori, sottolineando che “si tratta di diversi milioni di euro che chiediamo all’Authority di quantificare quanto prima, prevedendo una procedura automatica per risarcire tutti gli addebiti illecitamente incassati dalle compagnie telefoniche”.

L’associazione ricorda che il Regolamento “Roaming” prevedeva, a partire dal 30 aprile 2016, per un periodotransitorio, che i fornitori di servizi di roaming possono applicare, rispetto ai prezzi nazionali vigenti, un sovrapprezzo predefinito pari a 5 centesimi al minuto per le chiamate in uscita, 1,4 centesimi al minuto per le chiamate in entrata, 2 centesimi per gli sms e 5 centesimi per i dati.

Anche per il Codacons, che minaccia azioni legali contro le società telefoniche, “i maggiori costi sostenuti dagli utenti per le telefonate dall’estero dovranno essere restituiti ai cittadini. A seguito della sanzione l’Autorità deve studiare un meccanismo di rimborso automatico delle somme ingiustamente pagate dagli utenti, somme che devono essere restituite ai clienti direttamente sul conto o sulle schede telefoniche. Se ciò non sarà fatto, valuteremo le dovute azioni legali contro i gestori telefonici”.

Leggi anche:
Addio roaming: arriva dalla Ue l’intesa per azzerare i costi
Roaming voce vs roaming dati: a cosa servono, novità sui costi e quando usarli

Roaming, AgCom multa tre gestori e impone il rimborso ai clienti
Roaming, AgCom multa tre gestori e impone il rimborso ai clienti