Le banconote strappate o scarabocchiate sono valide?

Una circolare della Banca centrale europea spiega che sono ancora valide ma il commerciante può rifiutarle

Vi è mai capitato di trovarvi tra le mani banconote scarabocchiate, logore o addirittura tagliate, e di chiedervi se fossero valide? La risposta è fornita da una circolare della Banca centrale europea del 2003 e dalle successive istruzioni pubblicate dalla Banca d’Italia sul proprio sito.

Prima di tutto, è necessario distinguere fra banconote logore, danneggiate (in cui rientrano quelle sporche o macchiate) e mutilate. “Secondo quanto chiarito dalla Banca centrale europea è possibile la sostituzione di «banconote mutilate o danneggiate» ma lasciando la valutazione delle condizioni alle singole banche centrali nazionali”.

Le banconote logore, invece, devono essere ritirate dalla circolazione e sostituite con altre di nuova produzione, come espressamente previsto dalla Banca d’Italia.

Per sostituire una banconota bisogna chiederne il cambio presso gli sportelli di Bankitalia, avendo cura di non presentare banconote mutilate per più del 50%. A quel punto, la Banca può cambiare immediatamente la banconota con una equivalente (se “ritiene che il possessore sia in buona fede e che il grado di danneggiamento sia modesto”), può requisire la banconota senza restituirne un’altra (danneggiamento intenzionale), oppure può richiedere un ulteriore accertamento da parte dell’amministrazione centrale e decidere solo in seguito.

Il negoziante o qualsiasi altro creditore può legittimamente rifiutare il pagamento, salvo si tratti di scritte di entità minima e irrisorie rispetto alla dimensione della carta. Difatti, il creditore non è tenuto ad accollarsi il rischio di un eventuale rifiuto, da parte delle autorità, al cambio della banconota. E pertanto, potrebbe rifiutare di ricevere tali soldi.

In collaborazione con Adnkronos

Leggi anche:
Banconote da 500 euro, ecco quanto ci costa cancellarle
Lire, ‘pensione anticipata’ illegittima. Come convertire le vecchie banconote in euro
Monete rare: ecco le lire italiane che valgono una fortuna
Come riconoscere le monete false
Euro falsi in aumento, quali sono e come riconoscerli
Banconota scarabocchiata, è valida? Di’ la tua

Le banconote strappate o scarabocchiate sono valide?
Le banconote strappate o scarabocchiate sono valide?