Briatore boccia la Puglia: “Musei e masserie non portano denaro, i ricchi vogliono lusso e divertimento”

L'imprenditore a Otranto: "Io so bene come ragiona chi ha molti soldi: non vuole prati né musei"

Il ricco vuole tutto e subito. Io so bene come ragiona chi ha molti soldi: non vuole prati né musei ma lusso, servizi impeccabili e tanta movida”, così Flavio Briatore bacchetta la Puglia e offre consigli su come attrarre turisti nababbi.

L’imprenditore partecipa all’incontro Prospettive a Mezzogiorno a Otranto, dove si appresta a sbarcare l’estate prossima col Twiga, locale extralusso del marchio Bilionaire Lifestyle, stabilimento balneare ma anche discoteca e ristorante, in costruzione sulla costa a nord fra la Baia dei turchi e il centro storico. “Un posto bellissimo – assicura Briatore- che però non può vivere da solo. Servono anche strade per arrivarci, aeroporti, infrastrutture che rendano facile raggiungerlo”.

Un’idea di località turistica che, tuttavia, cozza in parte con quella della istituzioni locali. “Servono alberghi di lusso sul mare”, ribadisce l’imprenditore, ma l’assessore regionale alle Attività produttive Loredana Capone ferma i piani del manager sul nascere: “Non autorizzeremo la costruzione di altre strutture sul mare”. Anche la sala si scalda in parte e qualcuno cerca la contestazione: “Non è questo il turismo che vogliamo, al Salento non servono i resort come quelli che hai costruito in Kenya”, ma viene subito zittito dai numerosi imprenditori presenti a cui il modello Briatore piace.

Un Briatore senza freni, che boccia le masserie pugliesi: “Ci sono persone che spendono 10-20mila euro al giorno quando sono in vacanza, a questi turisti non bastano cascine e masserie, prati e scogliere: vogliono hotel extralusso, porti per i loro yacht e tanto divertimento” e che non riserva stoccate a nessuno, nemmeno al governo nazionale: “Il ministero del Turismo non funziona, ci sono molti sprechi e manca una visione d’insieme. Anche l’autonomia alle Regioni in tema di turismo serve a poco”.

Leggi anche:
Turismo, sotto gli ombrelloni italiani boom di stranieri
Rich kids, un reality racconta la vita da nababbi di quattro giovani
Se 62 persone detengono metà della ricchezza mondiale
Bill Gates non è più l’uomo più ricco del mondo
La Puglia è la regione più bella del mondo 

Briatore boccia la Puglia: “Musei e masserie non portano denaro, i ricchi vogliono lusso e divertimento”
Briatore boccia la Puglia: “Musei e masserie non portano denaro,...