Blackout elettrici: dal 1 ottobre indennizzi fino a 1000 euro per gli utenti

Pagheranno le aziende fornitrici di energia elettrica fino a 10 giorni di interruzione del servizio

Dal 1 ottobre 2017, chi ha subito un’interruzione prolungata dell’energia elettrica ha diritto a un indennizzo automatico fino a 1000 euro. L’Autorità per l’energia ha varato infatti nuove regole per incentivare i distributori elettrici e Terna a riattivare più velocemente le forniture in caso di interruzioni prolungate, anche in caso di eventi meteo eccezionali, e l’ha fatto spingendo sulla leva dei costi. In particolare, è stata ampliata la possibilità di ricevere gli indennizzi automatici.

In pratica, in caso di interruzione del servizio superiore alle 72 ore, l’utente riceverà l’indennizzo automatico a cui ha diritto direttamente dall’operatore di rete. Il Fondo eventi eccezionali (alimentato da un contributo versato dai clienti domestici/non domestici e da penalità alle imprese), invece, continuerà a coprire solo la parte di indennizzo riferito alle prime 72 ore di interruzione per cause di forza maggiore.

In caso di interruzioni prolungate dopo le 72 ore e fino ad un massimo di 240 ore (10 giorni), gli indennizzi potranno arrivare fino a circa mille euro e saranno a carico degli operatori o di Terna (Rete elettrica nazionale). Sarà dunque eliminato il tetto dei 300 euro.

La diretta responsabilità degli operatori nel pagamento degli indennizzi oltre le 72 ore, tempo entro il quale si ritiene che il servizio possa essere ripristinato anche in presenza di eventi di forza maggiore, specifica l’Autorità “viene meno solo nei casi, circoscritti e documentati, di sospensione e posticipazione delle operazioni di riattivazione per motivi di sicurezza degli addetti alle riparazioni”. Insomma, vengono esclusi i semplici casi di mera inagibilità delle strade o di caduta di alberi, a cui il distributore può far fronte reperendo mezzi speciali per rimuovere il problema.

Positivo il commento del Codacons, secondo cui le nuove regole “vanno nella direzione di ampliare le tutele verso i consumatori, e sanzionare più pesantemente le società che spesso non dimostrano sollecitudine nel risolvere guasti e disservizi nelle forniture”.

Leggi anche:
Blackout da temporale: fornitore ernergia risarcisce i danni agli elettrodomestici
Le migliori tariffe luce e gas
Ecco cosa rischi se non paghi luce e gas
Bonus energia elettrica 2017, come ottenere uno sconto sulle bollette
Arriva il bonus acqua, 50 litri al giorno per i cittadini in difficoltà
Bonus fiscali per la famiglia, quali resteranno e quali no nel 2017

 

Blackout elettrici: dal 1 ottobre indennizzi fino a 1000 euro per gli utenti
Blackout elettrici: dal 1 ottobre indennizzi fino a 1000 euro per gli&...