Banche: tasso sui prestiti al minimo storico ( 2,76%), in calo le sofferenze

Lo rivela, nel Rapporto Mensile Luglio 2017,  l’Associazione Bancaria Italiana

(Teleborsa)Nuovo minimo storico per i tassi di interesse applicati dal sistema bancario in Italia alla clientela, nel mese di giugno del 2017. Lo rivela, nel Rapporto Mensile Luglio 2017,  l’Associazione Bancaria Italiana (ABI) che sottolinea, appunto, come il tasso medio si è attestato il mese scorso sui prestiti al 2,76%, nuovo minimo storico rispetto al 2,79% medio rilevato per il mese precedente, e rispetto al 6,18% medio registrato prima della crisi alla fine del 2007.

Per quel che riguarda invece il rapporto tra prestiti e raccolta, anche nello scorso mese di giugno il credito erogato ha  superato ampiamente l’ammontare complessivo della raccolta.  Numeri alla mano, l’ammontare dei prestiti erogati dagli istituti di credito, operanti nel nostro Paese, si è attestato a giugno 2017 a complessivi 1.805,5 miliardi di euro, ovvero oltre 97 miliardi di euro in più rispetto ai 1.708,3 miliardi di euro di raccolta complessiva nello stesso mese da parte del sistema bancario.

TASSI DI INTERESSE – Sul fronte dei prestiti alle famiglie ed alle imprese, a giugno 2017, su base annua, hanno fatto registrare un incremento dell’1,5%.  Abi conferma anche la ripresa del mercato dei mutui. I dati di maggio registrano, infatti, un aumento dei mutui in essere delle famiglie del 2,5% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.Sui finanziamenti ipotecari, a giugno 2017 il tasso medio sulle nuove operazioni per acquisto di abitazioni si riduce ancora e si attesta al 2,10% rispetto al 2,12% del mese precedente. FISSO E’ MEGLIO -Il dato che riguarda la tipologia di finanziamento ipotecario,premia nei due terzi delle nuove erogazioni di mutui la formula del tasso fisso.

SOFFERENZE IN CALO – Buone notizie sul fronte delle sofferenze nette delle banche italiane in maggio che sono calate a 76,5 miliardi dai 77,4 miliardi del mese precedente e sono diminuite del 14% dai massimi di novembre 2015.

Banche: tasso sui prestiti al minimo storico ( 2,76%), in calo le sofferenze
Banche: tasso sui prestiti al minimo storico ( 2,76%), in calo le ...