Veneto, contributi alle PMI con problemi per mancati pagamenti

La Giunta Regionale del Veneto ha approvato un contributo straordinario di un milione di euro per PMI in difficoltà a causa dei mancati pagamenti

La Regione Veneto scende a fianco delle proprie micro, piccole e medie imprese e vara un fondo per tutte le aziende in difficoltà a causa dei mancati pagamenti. Una delle conseguenze della crisi economica è l’aumento delle società che acquistano beni da altre imprese e che spariscono subito dopo aver ricevuto la merce, mettendo in gravissima difficoltà l’azienda che le ha prodotte. Dopo l’intervento del Governo, che nell’ultima Legge di Stabilità ha dato il via libero alla nascita del Fondo Serenella per dare un aiuto a tutte le aziende vittime di mancati pagamenti, anche la Giunta Regionale del Veneto segue l’esempio dello Stato e crea un fondo da un milione di euro per le imprese in difficoltà a causa delle truffe.

Quali aziende possono far richiesta di aiuto alla Regione Veneto

La Regione Veneto ha impiegato più di un anno per rendere attivo il fondo riservato alle micro, piccole e medie imprese in difficoltà, ma con il “Collegato alla Legge di Stabilità Regionale 2017” l’aiuto economico è finalmente disponibile. Il fondo è un contributo straordinario a supporto delle PMI che sono entrate in crisi a causa del mancato pagamento da parte di altre aziende debitrici che sono chiamate a rispondere in sede processuale dei reati di estorsione, truffa, insolvenza fraudolenta e false comunicazioni sociali. Il fondo ha a disposizione un milione di euro ed è rivolto esclusivamente alle aziende con la sede nei territori della Regione Veneto.

Come ricevere l’aiuto economico della Regione Veneto

Il finanziamento per le micro, piccole e medie imprese in difficoltà avrà dei tassi agevolati e ogni azienda potrà far richiesta al massimo per 50.000 euro, affinché possa affrontare al meglio il periodo di scarsa liquidità. Ogni situazione verrà valutata e verrà elargito un finanziamento proporzionale all’ammontare dei debiti accumulati. Le imprese interessate al finanziamento potranno presentare la domanda direttamente alla Regione Veneto, mentre se vorranno informarsi potranno chiedere aiuto alla Direzione Industria Artigianato Commercio e Servizi della Regione.

Veneto, contributi alle PMI con problemi per mancati pagamenti
Veneto, contributi alle PMI con problemi per mancati pagamenti