Speed Mi Up, parte la call per startup della Bocconi

Speed Mi Up offre 15 posti a startup e piccolo e medie imprese innovative che vogliono entrare a far parte per due anni dell’incubatore della Bocconi

L’Università Bocconi di Milano e la Camera di Commercio della città meneghina hanno aperto nuovamente le candidature per partecipare al bando Speed Mi Up, che offre 15 posti a startup e piccole e medie imprese innovative che vogliono entrare a far parte dell’incubatore dell’Università milanese. Il progetto prevede due volte l’anno l’apertura delle candidature, in modo che all’interno dell’incubatore ci siano sempre nuove aziende pronte a crescere grazie all’aiuto degli esperti. La candidatura è completamente gratuita ma è necessario rispettare dei requisiti.

I requisiti da rispettare

Per poter partecipare al bando è necessario rispettare alcuni requisiti, differenti a seconda che si tratti di una startup o di una piccola e media impresa innovativa.

Le startup e i giovani imprenditori devono costituire entro tre mesi dall’ingresso in Speed Mi Up una società di capitali e iscriverla nel Registro delle Imprese della provincia di Milano. Non ci sono restrizioni per quanto riguarda il settore dell’attività.

Le piccole e medie imprese che sono già costituite devono avere la propria sede legale in provincia di Milano da meno di 20 mesi dalla pubblicazione del bando. Se, invece, la PMI innovativa è stata creata da meno di venti mesi, ma ha la sede legale in qualsiasi altra parte d’Italia, deve essere disposta a spostare la sede operativa nella provincia di Milano entro tre mesi dall’ingresso all’interno dell’acceleratore della Bocconi.

Cosa offre il progetto Speed Mi Up

Chi entra a far parte dell’incubatore della Bocconi attraverso il bando Speed Mi Up potrà usufruire per due anni dei servizi offerti dall’acceleratore. I servizi prevedono uno spazio di lavoro dedicato esclusivamente alla propria impresa, supporto da parte di esperti del settore, formazione continua e assistenza legale e tecnologica. Inoltre, si potranno costruire dei legami che potranno essere utili una volta finito il periodo di incubazione.

Come partecipare a Speed Mi Up

Per partecipare al bando si dovrà inviare alla commissione un breve video di presentazioni della durata massima di tre minuti, un business plan e il Curriculum Vitae dei soci/partecipanti al progetto. La presentazione del bando scade il 9 novembre.

Speed Mi Up, parte la call per startup della Bocconi
Speed Mi Up, parte la call per startup della Bocconi