Legge Bilancio 2018, fondi per la crescita delle PMI del Sud Italia

Nella Legge di Bilancio 2018 verranno messi a disposizione altri 200-300 milioni per le piccole e medie imprese del Mezzogiorno. Obiettivo: uscire dalla crisi

La ripresa economica in Italia sta prendendo vigore e lo dimostrano tutti i dati pubblicati nelle ultime settimane dall’Istat, da IHS Markit e da altri enti di ricerca. Ma la crescita non sta toccando tutte le Regioni italiane: il Mezzogiorno sta ancora scontando le macerie lasciate dalla crisi economica che ha colpito l’Europa dal 2009. Mentre le Regioni del Nord (Lombardia e Veneto in testa) stanno trainando la ripresa del Prodotto Interno Lordo, il Sud Italia resta bloccato al palo, nonostante gli sforzi del Governo negli ultimi anni per aiutare le piccole e medie imprese a investire nell’acquisto di nuovi impianti e strumentazioni. Nella Legge di Bilancio 2018 dovrebbero essere stanziati altri 200-300 milioni di euro in favore delle piccole e medie imprese del Mezzogiorno: l’obiettivo è aumentare l’occupazione, soprattutto quella giovanile, che nelle zone più povere del Sud Italia raggiunge percentuali molto elevate.

Un nuovo fondo per le PMI

A confermare la presenza di un fondo dedicato alle PMI è direttamente il ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, che da oramai diversi anni è in prima linea per far ripartire l’economia del Sud Italia. Da viceministro dello Sviluppo Economico spinse per la creazione di fondi ad hoc per le PMI che non riuscivano a ottenere fondi dalle banche o per i giovani imprenditori che non riuscivano ad aprire una nuova attività.

Work in progress

Il “Cantiere per il Sud” sta dando i suoi frutti, grazie al Masterplan e ai Patti per il Sud che il Governo ha firmato con diversi Comuni e Regioni del Mezzogiorno. Altri aiuti economici sono arrivati anche grazie ai due decreti che il Governo ha firmato per dirottare fondi al Sud e per sbloccare la realizzazione di infrastrutture necessarie per il territorio. L’ultima agevolazione in ordine temporale è Resto al Sud, sul quale il Governo ha puntato molto e spera di creare oltre 100.000 micro e piccole imprese nelle Regioni del Sud. I 200-300 milioni in arrivo con la Legge di Bilancio 2018 saranno la ciliegina sulla torta che aiuterà le PMI a investire sulla loro crescita e su quella del territorio.

Legge Bilancio 2018, fondi per la crescita delle PMI del Sud Italia
Legge Bilancio 2018, fondi per la crescita delle PMI del Sud Ital...