Industria 4.0, Anie lancia un portale digitale per le PMI

Per facilitare la vita alle piccole e medie imprese Anie lancia un nuovo portale digitale che fornirà assistenza e chiarirà tutti i dubbi sull’Industria 4.0

Il progetto Industria 4.0 è il cavallo di battaglia portato avanti dal Governo e dal Ministero per lo Sviluppo Economico per far ripartire l’economia italiano. Una sfida da vincere a tutti i costi e che non riguarda solamente le grandi aziende ma anche le piccole e medie imprese innovative presenti in ogni parte d’Italia. Per questo motivo la Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche (Anie) ha lanciato un nuovo portale che permetterà alle PMI di scoprire tutti i vantaggi del progetto Industria 4.0.

Il piano del governo

Prendendo spunto dal piano Industry 4.0 lanciato nel 2011 dalla Germania, il governo italiano ha presentato il proprio progetto Industria 4.0, adattandolo alla situazione delle aziende del Bel Paese. Una realtà molto differente rispetto a quella tedesca: in Italia la spina dorsale dell’economia è formata da PMI sparse per tutto il territorio italiano e raccolte intorno alle filiere. Nel piano Industria 4.0 del governo le piccole e medie imprese sono al centro del progetto e potranno beneficiare di un fondo di investimenti di oltre 18 miliardi di euro da spendere nei prossimi anni.

Come utilizzare i fondi del governo

Il progetto Industria 4.0 metterà a disposizione delle aziende manifatturiere che vorranno acquistare nuovi strumenti e aggiornare gli impianti di produzione 18 miliardi di euro di fondi pubblici. Le misure del governo sono prettamente fiscali e possono essere cumulate tra di loro. Per accedere ai finanziamenti non sarà necessario presentare alcuna domanda o partecipare a qualche bando, saranno attivati automaticamente per le aziende che acquistano materiale tecnologico.

Il nuovo portale di Anie

Per rendere la vita più semplice alle aziende Anie ha lanciato un nuovo portale dedicato all’industria 4.0. Il sito potrà diventare un punto di riferimento per tutte le piccole e medie imprese che vorranno informarsi sulle nuove opportunità offerte dal piano Industria 4.0 e capire come poter beneficiare degli sconti fiscali. In aggiunta, la Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche ha attivato anche uno sportello digitale dove ogni azienda potrà chiarire i propri dubbi e scoprire come migliorare la propria azienda e diventare una PMI innovativa.

Industria 4.0, Anie lancia un portale digitale per le PMI