PMI, a febbraio 2017 cresce il settore manifatturiero

L’indice PMI Markit che segnala lo stato di salute delle piccole medie imprese italiane fa segnare il valore più alto degli ultimi quattordici mesi

Come segnalato dall’Istat, nel 2016 il PIL italiano è tornato a crescere fino a raggiungere l’1% annuo. Una crescita ritenuta ancora troppo debole per riuscire a far ripartire l’economia italiana, ma i segnali che arrivano in questo inizio di 2017 sono tutt’altro che negativi. A febbraio 2017 l’indice PMI (Purchasing Managers’ Index) Markit, che analizza l’andamento del manifatturiero in Italia, ha fatto segnare il punto più alto degli ultimi quattordici mesi superando, e di molto, le più rosee aspettative.

Cosa valuta l’indice PMI Markit

L’indice PMI Markit è stato creato dall’omonima agenzia di analisi britannica e permette di capire lo stato di salute della manifattura di un Paese. L’indice si basa sia sulla produzione sia sugli ordinativi ricevuti dalle piccole e medie imprese: se il valore del PMI MArkit supera quota 50 è un segnale che l’economia è in crescita e che lo stato delle aziende è in netto miglioramento. Invece, un valore inferiore a 50 evidenzia un malessere generale delle PMI e un allarme per le condizioni generali dell’economia.

PMI Markit febbraio 2017

In Italia a febbraio 2017 è stato riscontrato il valore PMI Markit più alto degli ultimi quattordici mesi, indice che sia la produzione sia gli ordinativi sono in aumento. L’indice si è attestato a quota 55, superiore alle aspettative di 53,6 della vigilia. Il balzo in avanti è stato causato soprattutto dall’aumento degli ordinativi provenienti dall’estero. Il dato è il migliore da dicembre 2015 e uno dei più alto dall’aprile del 2011: nonostante i tanti problemi che affliggono le PMI in Italia, è un segnale che l’economia sta pian piano ripartendo.

In aumento l’occupazione

Sempre nel mese di febbraio è stato riscontrato anche un aumento dell’occupazione (la più alta dal 2000), dovuto alla maggiore attività associata al lavoro inevaso. Inoltre, gli analisti britannici hanno registrato anche un aumento della fiducia delle aziende che le porterà nei prossimi mesi ad assumere nuovo personale nel caso in cui aumentino gli ordinativi provenienti sia da aziende italiane sia estere.

PMI, a febbraio 2017 cresce il settore manifatturiero
PMI, a febbraio 2017 cresce il settore manifatturiero