Horizon 2020, 105 milioni di euro per le PMI che investono nel green

“Energia sicura, pulita ed efficiente” è il programma lanciato dall’Unione Europea per premiare i progetti più innovativi delle PMI in ambito green

Nonostante le difficoltà nel far rispettare in ambito internazionale l’accordo di Parigi sul clima, l’Unione Europea è pronta a fare la propria parte e mette a disposizione delle PMI molti milioni di euro da investire in progetti innovativi che migliorino le condizioni dell’ambiente. L’ultimo progetto si chiama “Energia sicura, pulita ed efficiente” e rientra all’interno del programma d’investimento Horizon 2020, promosso dall’Unione Europea per accelerare il processo di trasformazione digitale delle aziende. Con la sfida “Energia sicura, pulita ed efficiente” la UE vuole promuovere un sistema energetico sostenibile e competitivo. L’obiettivo è ridurre del 20% l’emissione di gas serra entro il 2020 e dell’85% entro il 2050.

Cosa prevede il programma Energia sicura, pulita ed efficiente

L’Unione Europea ha rifinanziato il progetto dotandolo di oltre 100 milioni di euro suddivisi in 11 differenti “sfide”. Per ogni sfida le piccole e medie imprese potranno presentare il loro progetto innovativo, nella speranza che venga finanziato. Le PMI potranno ricevere al massimo una somma pari al 70% delle spese ammissibili. Uno dei pochi requisiti da rispettare, oltre al fatto di presentare un’idea veramente innovativa, è il fatto di aver sviluppato il progetto insieme a un centro studi o a un ente di ricerca.

Ridurre le emissioni di carbonio

Le “sfide” da vincere in ambito green sono tantissime, ma la più importante per l’Unione Europea è riuscire a diminuire le emissioni di carbonio. E per farlo è necessario sviluppare dei sistemi tecnologici che tengano sotto controllo le emissioni delle aziende e bisogna investire nell’efficientamento energetico. Sarà importantissimo nei prossimi anni, ma anche nell’immediato presente, realizzare degli impianti che utilizzino solamente energie rinnovabili, soprattutto quella proveniente dal sole. Una parte consistente dei fondi è destinata allo sviluppo di soluzioni innovative per la produzione di energia a basso costo e che, soprattutto, sia a impatto zero per l’ambiente. Una sfida, questa, importantissima per le aziende e l’economia italiana. Per le PMI il programma “Energia sicura, pulita ed efficiente” è una sfida da raccogliere al volo

Horizon 2020, 105 milioni di euro per le PMI che investono nel green
Horizon 2020, 105 milioni di euro per le PMI che investono nel gr...