Fondo di Garanzia PMI, 200 milioni per le aziende del Sud Italia

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato 200 milioni per il Fondo di Garanzia PMI: potranno essere utilizzati dalle piccole aziende e dai professionisti

L’accesso al credito è uno dei problemi principali delle piccole e medie imprese italiane, soprattutto quelle del Sud Italia. Le banche preferiscono concedere i prestiti alle grandi aziende e chiedono delle garanzie che nella maggior parte dei casi le PMI non hanno. Per questo motivo il Ministero dello Sviluppo Economico ha istituito da oramai diversi anni il Fondo di Garanzia per le PMI, uno strumento molto utile per le aziende che vogliono crescere e investire. Con il decreto interministeriale del 13 marzo 2017 il MISE ha dotato il Fondo di Garanzia di altri 200 milioni di euro, che potranno essere utilizzati dalle piccole e medie imprese del Mezzogiorno.

Agevolare l’accesso al credito delle PMI del Mezzogiorno

La crisi economica iniziata nel 2008 ha messo KO la fragile economia del Sud Italia, obbligando molte micro e piccole aziende a chiudere. Per sostenere i segnali di ripresa degli ultimi due anni il Ministero dello Sviluppo Economico ha dotato il Fondo di Garanzia per le PMI di altri 200 milioni di euro derivanti dal Programma operativo nazionale “Imprese e competitività” 2014-2020 FESR. I nuovi fondi a disposizione sono stati denominati Riserva PON IC.

Come verranno suddivisi i fondi

Le risorse saranno divise a seconda della diversa situazione delle Regioni italiane. Saranno destinati 194.800.000 euro alle Regioni meno sviluppate (Calabria, Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia) mentre i restanti 5.200.000 euro potranno essere utilizzati dalle Regioni in transizione (Sardegna, Molise e Abruzzo).

Come funziona la garanzia della Riserva PON IC

La garanzia della Riserva PON IC può essere utilizzata direttamente per richiedere finanziamenti agli istituti di credito. Le PMI potranno accedere al credito per potenziare gli impianti di produzione o per espandere il proprio giro d’affari. Il finanziamento potrà essere richiesto anche per campagne di marketing o per la costruzione di nuove strutture. La garanzia sarà concessa a tutte le aziende beneficiare a titolo gratuito e potrà coprire fino a un massimo dell’80% del finanziamento.

Fondo di Garanzia PMI, 200 milioni per le aziende del Sud Italia
Fondo di Garanzia PMI, 200 milioni per le aziende del Sud Italia