Alluvione Toscana, fondi per le PMI danneggiate

La Regione ha messo a disposizione un fondo per le PMI danneggiate dagli eventi naturali che hanno colpito la Toscana da marzo 2013 ad agosto 2015

A seguito degli eventi calamitosi che hanno colpito la Toscana, la Regione ha disposto un bando che aiuta le micro, piccole e medie imprese che sono state danneggiate. Il fondo arriva in seguito alla delibera del Consiglio dei Ministri che ha riconosciuto la calamità naturale richiesta dai singoli Comuni e dalla Toscana. La Giunta Regionale ha così potuto deliberare per la creazione del fondo che va ad aiutare decine e decine di aziende del territorio. Infatti, potranno partecipare al bando tutte le PMI che sono state colpite dagli eventi naturali intercorsi tra il marzo 2013 e agosto 2015. La dotazione finanziaria del bando è superiore ai 22 milioni di euro.

A chi è rivolto il bando

Il fondo è rivolto alle micro, piccole e medie imprese che hanno presentato al Comune di competenza la scheda C di accertamento dei danni all’attività economica. L’agevolazione è rivolta a qualsiasi tipo di impresa, escluse quelle agricole. Gli eventi riguardano alluvioni e fenomeni temporaleschi che hanno messo in ginocchio la Toscana tra il 2013 e il 2015. Le calamità naturali hanno danneggiato molte PMI della Regione che hanno faticato molto per tornare in carreggiata.

Cosa prevede il bando

Il fondo mette a disposizione delle PMI dei finanziamenti agevolati di durata massima venticinquennale che saranno garantiti dallo Stato. Il finanziamento non potrà essere superiore a 450.000 euro e non andrà a coprire completamente le spese sostenute dall’azienda. Per il ripristino strutturale e funzionale dell’immobile, il bando coprirà solamente il 50%. Invece, per l’acquisto di materie prime o il ripristino di macchinari e strumenti il finanziamento coprirà fino all’80%.

Come inviare la domanda

La domanda per ottenere il finanziamento potrà essere compilata solamente online sulla piattaforma Sviluppo Toscana. Le domande potranno essere presentate dal 31 agosto alle ore 9:00 fino al 9 ottobre. Sarà necessario acquistare la marca di bollo per presentare la domanda.

Alluvione Toscana, fondi per le PMI danneggiate
Alluvione Toscana, fondi per le PMI danneggiate