Aliquote IVA, tutto quello che c’è da sapere

Le aliquote IVA si dividono in tre grandi gruppi: 4%, 10% e 22%. La maggior parte dei prodotti e servizi ha un’aliquota del 22%, ma esistono delle eccezioni

Per le piccole e medie imprese il tema delle aliquote IVA è sempre abbastanza delicato: conoscere alla perfezione l’Imposta sul Valore Aggiunto di ogni prodotto è praticamente impossibile e commettere un errore è abbastanza semplice. Dopo l’aumento dell’ottobre 2013, l’IVA è arrivata al 22%, ma non è l’unico scaglione presente nel mercato italiano. Infatti a seconda del prodotto o del servizio, esistono altri due scaglioni: uno fissato al 4% e l’altro al 10%. La creazione di due aliquote IVA agevolate è stato necessario per preservare i consumi di alcuni tipi di prodotti di prima necessità.

Quali sono i prodotti e i servizi con aliquota IVA al 4%

L’aliquota agevolata al 4% è destinata a quei prodotti di prima necessità che ogni persona dovrebbe acquistare per il proprio sostentamento. La maggior parte dei prodotti che acquistiamo per mangiare usufruiscono dell’aliquota agevolata. Anche i servizi di utilità sociale e le prestazioni socio-sanitarie per le persone svantaggiate usufruiscono dell’aliquota al 4%

Quali sono i prodotti e i servizi con aliquota IVA al 10%

Anche l’aliquota al 10% è stata introdotta per i prodotti alimentari di prima necessità e per i servizi per la salute pubblica. Ad esempio, l’aliquota al 10% è riservata alle imprese edili e alle aziende che lavorano nel settore delle fognature. È utilizzata anche per la disostruzione dei sifoni e per la pulizia dei pozzetti stradali.

Quali sono i prodotti e servizi con aliquota al 22%

Logicamente tutti i prodotti e i servizi che non sono compresi all’interno dei due scaglioni agevolati, hanno un’aliquota del 22%. L’IVA è una delle imposte più odiate dagli italiani e una di quelle che finisce sotto l’occhio dei riflettori quando il legislatore vorrebbe aumentarla. Infatti, l’Unione Europea offre la possibilità ai Governi di portare l’aliquota massima fino al 25%.

Aliquote IVA, tutto quello che c’è da sapere
Aliquote IVA, tutto quello che c’è da sapere