Eni, possibile alleanza tra Qatar Petroleum e Exxon per quota in Mozambico

LONDRA/DOHA (Reuters) – Qatar Petroleum è interessata all’attività in Mozambico di Eni e potrebbe valutare di affiancare Exxon Mobil nell’acquisto di una quota multi-miliardaria.

Lo riferiscono alcune fonti a conoscenza della situazione.

Eni sta cercando di vendere il 50% del giacimento di gas in Mozambico, nell’ambito di un piano di dismissioni di asset per 5 miliardi di euro nei prossimi due anni.

Qatar Petroleum sta trattando con Exxon ed Eni per una qualche forma di coinvolgimento in Mozambico, che potrebbe prevedere un investimento congiunto con la major Usa, ha detto una fonte qualificata di QP, aggiungendo che l’accordo non porterebbe ad una classica struttura di joint venture.

Una seconda fonte con sede a Doha, che ha chiesto di restare anonima perché non autorizzata a parlare pubblicamente, ha detto che Qatar Petroleum è interessata sia al giacimento Area 4 di Eni che al contiguo Anadarko Petroleum, aggiungendo però che il focus è su Eni.

“Ci sia aspetta che Qatar Petroleum ed Exxon si muoveranno insieme”, spiega la fonte, aggiungendo che una delegazione di Qatar Petroleum ha pianificato una visita in Mozambico prima della fine dell’anno.

Qatar Petroleum non ha risposto ad una richiesta di commento, Exxon ed Eni non hanno voluto commentare.

Sul sito http://www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su http://www.twitter.com/reuters_italia

Eni, possibile alleanza tra Qatar Petroleum e Exxon per quota in ...