Banche zone euro, Draghi: capacità in eccesso freno fondamentale a settore

FRANCOFORTE (Reuters) – Se ancora giova dell’effetto positivo della marcata discesa dei tassi, il settore finanziario della zona euro trova uno dei problemi principali nella capacià in eccesso, che ne erode i margini.

Lo dice il presidente Bce Mario Draghi.

“L’eccesso di capacità in alcuni settori bancari nazionali e il conseguente acuirsi della concorrenza esaspera questa compressione di margini”, spiega in una conferenza.

“Un simile eccesso di capacità ha inoltre delle ricadute in termini di efficienza, è questo uno dei motivi per cui il rapporto tra costi operativi e il margine di intermediazione rimane in alcuni Paesi molto elevato” aggiunge.

Sul sito http://www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su http://www.twitter.com/reuters_italia

Banche zone euro, Draghi: capacità in eccesso freno fondamentale a&nb...