Busoli Eyewear Morà: gli occhiali in marmo che strizzano l’occhio a Hollywood

Gli occhiali in marmo e pietre preziose Busoli Eyewear Morà conquistano il mercato con la loro carica glamour ad alto tasso di tecnologia

11L’azienda modenese Bbg era specializzata nella prototipazione e nella produzione di componenti hi tech per il settore biomedico. Operava fin dal 1973 come subfornitore. Poi nel 2012 il terremoto. Molte aziende non si sono più risollevate. Non la Bbg. Nonostante la sede sia stata rasa al suolo e abbiano perso la vita ben tre dipendenti, i proprietari non hanno voluto arrendersi. Hanno ricostruito tutto e hanno deciso di accettare una nuova sfida: affrancarsi dal mondo della subfornitura e, forte dell’esperienza della figlia Paola Busoli nel settore del design, puntare su un prodotto ancora vergine che unisse alta tecnologia a creatività. L’idea è stata quella di occhiali in marmo, un elemento la cui natura fisico-chimica, lungi dall’essere flessibile, ha necessitato ben 4 anni di test di engineering, per arrivare a creare un modello indossabile.

Morà è l’acronimo per “marmo ossimorico resistente alleggerito. Per ogni singolo occhiale servono ben 193 passaggi di lavorazione, di cui 134 manuali, 44 performance test, per un totale di 18 giorni di lavorazione. Il risultato? Un occhiale che pesa appena 38 grammi e che viene venduto con tre anni di garanzia. Al momento esistono 8 modelli, 6 personalizzazioni (inserti di brillanti, la possibilità di serigrafare il nome del proprietario, etc…) e due tipologie di aste.

Pur essendo in commercio da neppure un anno, gli occhiali hanno già conquistato Hollywood conquistandosi una grande visibilità nello showroom di Ivan Bitton, stylist di numerose star. Il tutto ha determinato un bel +32% di fatturato per la Bbg.

Ovviamente l’occhiale nasce come un prodotto di lusso che guarda soprattutto al mercato estero. Non a caso esiste un unico punto vendita italiano (a Milano), mentre altri punti vendita sono in Svizzera, Francia, Belgio, Portogallo, USA, Canada, Singapore e Hong Kong, in attesa di sbarcare anche in Russia, Inghilterra e Dubai. Il prezzo – stante anche l’impossibilità di produrne più di 300-350 all’anno – oscilla tra i 3.000 e i 3.500 euro a paio.

Busoli Eyewear Morà: gli occhiali in marmo che strizzano l’occhio a Hollywood
Busoli Eyewear Morà: gli occhiali in marmo che strizzano l’occhio a...