Zona Euro, disoccupazione ai minimi da luglio 2009

(Teleborsa) – Migliora la situazione del mercato del lavoro nell’Eurozona, con la disoccupazione ancora in flessione.

Secondo l’Istituto di Statistica dell’Unione Europea (EUROSTAT), a ottobre il tasso di disoccupazione è sceso al 9,8% dal 9,9% rivisto di settembre (10% della prima lettura) e dal 10,6% di ottobre 2015. Si tratta del tasso più basso da luglio del 2009. Battute le attese degli analisti che si attendevano un tasso al 10%.

Nell’intera Unione Europea la percentuale dei senza lavoro è scesa all’8,3% dall’8,4% del mese precedente e dal 9,1% di ottobre 2015.

Sempre oggi sono usciti i dati sulla disoccupazione dell’Italia, che hanno evidenziato un calo del tasso all’11,6% a ottobre.

Zona Euro, disoccupazione ai minimi da luglio 2009
Zona Euro, disoccupazione ai minimi da luglio 2009