Trasporto aereo, il Ministero differisce tutti gli scioperi del 21 aprile

(Teleborsa) – Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, con propria ordinanza, ha ordinato il differimento ad altra data di tutti gli scioperi nel trasporto aereo previsti per venerdì prossimo 21 aprile 2017.

Lo ha annunciato il Ministero, facendo leva sulle disposizioni contenute nella Legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali (art. 8 della Legge 146/90) e sottolineando che “il provvedimento si è reso necessario ed urgente allo scopo di evitare un pregiudizio grave ed irreparabile al diritto di libera circolazione costituzionalmente garantito”. Gli scioperi cadevano infatti proprio all’inizio del lungo Ponte festivo del 25 aprile.

Fra gli scioperi si segnalano quello di otto ore dei controllori di volo Enav, quelli di quattro ore indetti per il personale degli aeroporti di Fiumicino, Ciampino e Padova, e quello di otto ore dei piloti ed assistenti di volo di Alitalia, tutti inizialmente proclamati per quel giorno. Pertanto, nella giornata di venerdì 21 aprile saranno garantiti voli regolari.

Trasporto aereo, il Ministero differisce tutti gli scioperi del 21 aprile
Trasporto aereo, il Ministero differisce tutti gli scioperi del 21&nbs...