Trasporti, i sindacati plaudono all’accordo con Ferrovie dello Stato

(Teleborsa) – “Siamo soddisfatti dell’accordo firmato con FSI che permette un importante ricambio generazionale nelle società Trenitalia, RFI e Mercitalia Rail con l’assunzione di 1000 nuovi lavoratori che sostituiranno quelli in uscita”.

Così la Segreteria nazionale della mobilità Uiltrasporti sull’azione bilaterale Impresa-sindacati, sostenuta economicamente dalle risorse di circa 125 milioni accantonate nel Fondo per le prestazioni solidaristiche straordinarie, e che sarà resa operativa da un decreto interministeriale in via di emanazione.

“Il Fondo bilaterale si conferma un valido strumento per la tutela dei lavoratori e per l’azione del sindacato – prosegue la nota – che ha consentito anche di risolvere problematiche nel settore ferroviario relative alle politiche attive del lavoro. Siamo riusciti con questo accordo a dare vita ad una iniziativa positiva di spinta reale della crescita occupazionale del Paese, proprio in un momento in cui ne ha particolare bisogno”.

Trasporti, i sindacati plaudono all’accordo con Ferrovie dello Stato
Trasporti, i sindacati plaudono all’accordo con Ferrovie dello&n...