Ryanair, O’Leary si scusa con i piloti e promette più soldi

(Teleborsa) – Scuse ufficiali dell’amministratore delegato di Ryanair Michael O’Leary all’intera categoria dei piloti. Dopo la cancellazione di centinaia di voli, il numero uno della compagnia aerea low cost ha scritto un messaggio a tutti i piloti dell’azienda per chiedere scusa e per invitarli a non andarsene dalla società.

Come incentivo O’Leary promette aumenti di stipendio: “Se avete preso in considerazione o state considerando la possibilità di unirvi a compagnie aeree meno solide finanziariamente, o esposte alla Brexit, vi esorto a restare con Ryanair per vivere un futuro migliore, voi e le vostre famiglie”, scrive il manager nella lettera.

Dubbiosi i piloti, che lamentano come negli anni gli siano state fatte numerose promesse mai mantenute.

Ryanair, O’Leary si scusa con i piloti e promette più soldi
Ryanair, O’Leary si scusa con i piloti e promette più sold...