Malattia: visita fiscale possibile anche nei giorni festivi

La reperibilità durante l'assenza da lavoro per malattia vale anche per weekend

Le fasce orarie previste per le visite fiscali in caso di assenza dal lavoro per malattia devono essere rispettate – nel settore pubblico quanto nel privato – anche nei giorni festivi. Salvo alcune eccezioni previste dal legislatore, il datore di lavoro ha infatti diritto a richiedere la visita fiscale anche durante il weekend o i giorni festivi che ricadono nel periodo di malattia del lavoratore, sempre secondo le fasce orarie previste dalla normativa di riferimento.

Fasce orarie che ad oggi ricordiamo a essere diversificate per il settore pubblico e per il settore privato ovvero:

  • dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00 per i dipendenti pubblici,
  • dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:00 per quelli del privato.

Il presidente dell’INPS, Tito Boeri, vorrebbe eliminare tale disparità di trattamento portando la reperibilità a 7 ore per tutti i lavoratori, indipendentemente dal fatto che il datore di lavoro sia pubblico o privato.

Le regole vigenti prevedono che, in caso di malattia, il dipendente – sia pubblico che privato – si faccia rilasciare un certificato medico e si renda reperibile presso l’indirizzo indicato per la visita fiscale.

In caso di assenza nelle fasce di reperibilità, anche se nei giorni festivi, il medico è chiamato a verbalizzare la situazione e ad avviare le procedure di invito a presentarsi alla visita di controllo; se il lavoratore non si presenta neanche alla visita medica di controllo, è prevista l’applicazione delle sanzioni disciplinari e la non indennizzabilità delle giornate di malattia secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Normativa che potrebbe presto cambiare con la riforma Madia che prevede tra l’altro un nuovo polo informatizzato INPS per la gestione delle visite fiscali per statali e privati di competenza dell’Istituto nonché la possibilità di effettuare controlli ripetuti sullo stesso periodo di malattia.

Leggi anche:
Malattia: sì al licenziamento se assenti alla visita fiscale
Malattia e visita fiscale, cosa cambia nel 2017
VirgilioForum: visite fiscali, giro di vite per gli statali

Malattia: visita fiscale possibile anche nei giorni festivi
Malattia: visita fiscale possibile anche nei giorni festivi