Legge di Stabilità, passa l’incremento dei fondi per risarcire i supplenti della scuola

(Teleborsa) – La Commissione Bilancio della Camera ha dato il via libera all’ampliamento, seppure di appena 2 milioni di euro, del fondo legato ai contenziosi per le mancate assunzioni dei supplenti storici con almeno 36 mesi di servizio svolto (a firma del relatore Mauro Guerra del PD).

Parallelamente, è stato chiesto di effettuare il conteggio delle supplenze, pari a 36 mesi di servizio complessivi pure non continuativi, solo a partire dal 1° settembre scorso. Secondo il sindacato della scuola Anief, questa modifica non basta a coprire la mole dei risarcimenti richiesti dai docenti ricorrenti che si sono rivolti o si stanno rivolgendo al giovane sindacato, anche per ottenere gli scatti di anzianità non corrisposti per il periodo di precariato

“Finalmente i parlamentari si rendono conto che se non si affronta la situazione del precariato a livello nazionale, attraverso norme ad hoc, le rivalse dei tanti danneggiati dalla mancata applicazione delle indicazioni europee faranno scoppiare una situazione sinora tenuta solo sopita. Perché d’ora in poi, a seguito delle ultime sentenze nazionali e transnazionali, tutti coloro che hanno svolto almeno tre anni di supplenze possono vantare risarcimenti tutt’altro che figurativi”. E’ questo il commento di Marcello Pacifico Presidente Anief e Segretario confederale Cisal. “L’importo previsto è basso, seppure incoraggiante: solo in Piemonte, grazie ai legali Anief, in un solo anno sono stati conferiti dallo Stato, tramite i Tribunali, più di un milione di euro di risarcimenti. A beneficiarne sono stati solo una settantina di precari. Ora, il sindacato sta cercando giustizia per risarcire i precari che hanno stipulato un milione e mezzo di contratti nell’ultimo decennio: molti riguardano precari o ex precari che hanno svolto 36 mesi di supplenze”.

Legge di Stabilità, passa l’incremento dei fondi per risarcire i supplenti della scuola
Legge di Stabilità, passa l’incremento dei fondi per risarcire i su...