Lavoro: i nuovi siti per trovare rapidamente un’occupazione

Le piattaforme più giovani e innovative, che supportano le imprese nel processo di assunzione e i candidati nel trovare impiego

Per chi cerca nuovi portali web dedicati agli annunci di lavoro, può essere utile dare un’occhiata ad alcuni siti emergenti, realizzati da startup che non soltanto aggregano offerte di lavoro in tutta Italia ma che in più propongono ai responsabili HR strumenti innovativi per una efficace selezione.

Tra i più interessanti progetti in ambito Job e Recruitment, negli ultimi mesi si sono distinte alcune piattaforme online che si occupano proprio di validare le skill dei candidati, supportare le imprese nei processi di assunzione e valutare la compatibilità tra aspirante assunto e azienda, nonché il suo inserimento.

PIATTAFORME DI RECRUITING – Ecco la lista stilata dal sito delle piccole-medie imprese pmi.it.

  • Debut (http://debut.careers) è una piattaforma pensata da Michele Trusolino appositamente per l’inserimento attivo nel mondo del lavoro di studenti e neolaureati.
  • Eggup (https://www.eggup.net), piattaforma avviata da Cristian De Mitri, permette di valutare la compatibilità del candidato con l’azienda a cui dovrebbe unirsi e che permette la creazione di team ad alto potenziale.
  • Employerland (http://www.employerland.it) di Gabriele Lizzani rivoluziona le modalità di incontro tra aziende e candidati proponendo una piattaforma di gaming.
  • Filmjob (filmijob.com) di Alejandro Manuel López Garrido, soluzione per la gestione delle risorse umane, consente analizzare dati e competenze dei candidati da inserire in azienda e fornisce la possibilità al selezionatore di effettuare interviste video asincrone e testare attitudini per il perfetto inserimento nel team.
  • Geek and job (orange job – geekandjob.com) di Rodolfo Laneri è una piattaforma che mette in contatto le migliori aziende TECH con sviluppatori, web designer, data scientist e online marketer.
  • Glickon (Glickon.com/corporate) di Filippo Negri consente, grazie ad un algoritmo specifico, di testare e validare le skill dei candidati diminuendo il time-to-hire e aumentando l’accuratezza della selezione.
  • Hiredgrad (hiredgrad.com) di Andrea Bonaceto è una piattaforma pensata per i neolaureati, permettendo loro di incontrare direttamente aziende interessate ai loro profili durante eventi organizzati ad hoc da organizzazioni studentesche o partner.
  • iLevels (http://ilevels.it) di Guglielmo Del Giudice fornisce alle aziende tutti gli strumenti necessari ad avviare il processo di assunzione: dal job posting alla gestione dei colloqui.
  • In-recruiting (In-recruiting.com) di Matteo Cocciardo consente di gestire tutte le attività di che riguardano il processo di assunzione, dalla ricerca dei candidati fino all’effettivo inserimento in azienda.
  • Jobyourlife (Jobyourlife.com) di Andrea De Spirt è pensato per creare un matching perfetto fra domanda e offerta di lavoro, permettendo alle aziende di individuare i candidati ideali in pochi secondi e inviare loro delle proposte.
  • Just Knock (justknock.it) di Marianna Poletti mette in contatto diretto i candidati con importanti aziende partner della piattaforma per autocandidarsi, proporre idee e mostrare il proprio talento.
  • Le Cicogne (Lecicogne.net) è un’applicazione che mette in contatto le famiglie con aspiranti babysitter in modo facile e sicuro.
  • Meritocracy (https://meritocracy.is) di Riccardo Galli è una piattaforma di employer branding che unisce domanda e offerta di lavoro e consente alle aziende di selezionare i migliori candidati.
  • Refermeplease (Refer-me-please.com) di,Ireland Kevin Bosc, è un social network che si propone di migliorare il processo di selezione dei candidati, facendo affidamento sulle valutazioni interne degli stessi dipendenti e utilizzando i programmi di referall.

Leggi anche:
Pensioni, stop all’innalzamento dell’età pensionabile a 67 anni
Polizia di Stato: concorso pubblico per 80 commissari
Qui altri articoli su Lavoro e Concorsi

Lavoro: i nuovi siti per trovare rapidamente un’occupazione
Lavoro: i nuovi siti per trovare rapidamente un’occupazione