Eni firma con i sindacati protocollo su Salute, Sicurezza e Ambiente

(Teleborsa) – Salute, sicurezza e rispetto dell’ambiente al centro dell’interesse di Eni, che stamane ha sottoscritto con le Organizzazioni Sindacali Filctem CGIL, Femca CISL e Uiltec UIL un Protocollo su Salute, Sicurezza e Ambiente.

Per Eni e per i lavoratori si tratta di beni primari irrinunciabili per lo sviluppo delle attività produttive e lavorative.

Contenuti principali dell’intesa sono stati la condivisione dell’impegno a proseguire il significativo investimento nei temi di HSE, nella formazione e nell’evoluzione tecnologica. Nel Protocollo le parti hanno condiviso di sperimentare l’introduzione di nuove tecnologie e nuovi apparati di ultima generazione per accrescere ulteriormente il livello di sicurezza nelle attività operative ed essere all’avanguardia nella gestione delle tematiche della salute.

E’ stata anche prevista l’istituzione di una Giornata sulla Salute, Sicurezza e Ambiente che consentirà alle parti sottoscrittrici di confrontarsi su come sviluppare iniziative congiunte per accrescere ulteriormente il ruolo della conoscenza e del dialogo e continuare a valorizzare la cultura HSE anche attraverso un uso delle tecnologie digitali per aumentare gli standard di sicurezza e minimizzare l’impatto ambientale.

Eni firma con i sindacati protocollo su Salute, Sicurezza e Ambiente
Eni firma con i sindacati protocollo su Salute, Sicurezza e Ambie...