Decreto Sud è legge: il Mezzogiorno riparte dai suoi giovani

Gentiloni: "Un'occasione per l'Italia"

(Teleborsa)Nord e Sud: un dualismo che ha radici profondissime, così tanto che spesso si è parlato (e si continua a parlare) di un’Italia divisa letteralmente in due, con il Sud fanalino di coda costretto a rincorrere il più virtuoso Nord.
Una questione di difficile soluzione che ha riempito l’agenda dei vari governi senza mai che si riuscisse a trovare una via d’uscita. Il Decreto Sud è legge. Sarà questa la volta buona?

Il provvedimento introduce agevolazioni nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni su Twitter dopo il voto definitivo alla Camera non nasconde la soddisfazione: “Decreto Sud è legge. Condizioni più vantaggiose per investimenti e lavoro. Un’occasione per l’Italia”.

Sud e GiovaniRipartire dal Sud e dai giovani: l’imperativo è uno solo, con il Governo che ha voluto dedicare una specifica misura ai giovani meridionali, denominata “Resto al sud”, per offrire a chi ha buone idee imprenditoriali – si legge in una nota ufficiale di accompagnamento – gli strumenti per costruire il proprio futuro.
A disposizione una potenziale dotazione di 50.000 euro (estensibile fino a 200 mila euro, nel caso di un progetto presentato da 5 giovani imprenditori), di cui il 35% a fondo perduto ed il restante 65% con un prestito a tasso zero.  Sono previste, inoltre, azioni di accompagnamento da parte di enti pubblici, Università ed associazioni del terzo settore, a supporto di questo processo di crescita.
Chi sarà in grado di produrre progetti credibili e sostenibili, avrà il pieno appoggio dello Stato, in un rapporto di responsabilità reciproca.

Nel decreto è stata introdotta una norma che rimette in gioco la tedesca Flixbus: operatore low cost nel trasporto di linea su autobus a media e lunga percorrenza che non gestisce trasporti ma che si appoggia a società che fanno questo servizio. Con Flixbus vengono rimesse potenzialmente “in moto” tutte le aziende con il medesimo modello di business.
.

Decreto Sud è legge: il Mezzogiorno riparte dai suoi giovani
Decreto Sud è legge: il Mezzogiorno riparte dai suoi giovani