Alternanza scuola-lavoro: un’opportunità anche per i neo professionisti

(Teleborsa) – L’alternanza studio-lavoro è un’opportunità per l’Italia per recuperare il gap perso nei confronti degli altri paesi. Lo ha detot il Ministro del Welfare Giuliano Poletti al forum “Le grandi riforme del lavoro” organizzato dalla cassa Ragionieri. 

“Si tratta – ha sottolineato il ministro – di un tema fondamentale: l’Italia ha perso 20 anni perché non è stata in grado di mettere in collegamento l’istituzione scolastica con il mondo del lavoro”. Il ministro ha poi auspicato una “collaborazione molto ampia” fra scuola, università e imprese per sviluppare l’attività di formazione”. 

La Cassa Ragionieri sta sviluppando un percorso di continuità scuola-lavoro, un iter professionalizzante che, secondo quanto spiegato dal suo Presidente ha come obiettivo quello di “consentire ai giovani di frequentare gli studi professionali e le imprese ancora prima di raggiungere l’abilitazione”.

Alternanza scuola-lavoro: un’opportunità anche per i neo professionisti
Alternanza scuola-lavoro: un’opportunità anche per i neo p...