CityTree, il muro verde che pulisce l’aria delle città

Una soluzione ecologica che è in grado di abbattere 240 tonnellate di anidride carbonica l’anno

Stanchi dello smog e dell’aria irrespirabile? Potreste respirare boccate di aria fresca imbottigliata direttamente sulle Rocky Mountains in Canada, piantare alberi hi-tech o addirittura costruire i cosidetti “muri verdi”, vere e proprie alternative green ai muri di cemento.

Un esempio è il City Tree, è una struttura “verde” protetta da brevetto che punta a migliorare la situazione dell’inquinamento cittadino. Si tratta di un muro vegetale, alto quattro metri, largo tre, che unisce uno substrato di muschio a uno strato di piante che assorbono particolato, diossido di azoto e ozono.

Secondo Green City Solutions, la startup tedesca che l’ha ideata, il muro verde è in grado di abbattere 240 tonnellate di anidride carbonica l’anno, l’equivalente in emissioni dell’inquinamento prodotto da 417 automobili. Per ottenere un effetto simile occorrerebbe piantare in città 275 alberi.

Al momento l’impianto è in corso di sperimentazione a Parigi: tre esemplari di City Tree sono stati collocati in Place de La Nation.

Leggi anche:
Aria pulita, WiFi gratis: l’idea di Tree WiFi
Rinnovabili, entro il 2050 produrremo elettricità da soli
La tenda solare da campeggio che produce elettricità (e non solo)
La nuova presa di corrente? Portatile e a energia solare
Energia solare, l’Italia è il primo paese al mondo per l’utilizzo del fotovoltaico
Come funzionano gli incentivi del conto termico

 

CityTree, il muro verde che pulisce l’aria delle città
CityTree, il muro verde che pulisce l’aria delle città