Lotteria scontrini rinviata, il governo fa marcia indietro

Rinviata a data da destinarsi l'introduzione della lotteria dello scontrino: attesa norma nella prossima legge di Bilancio

Tutto rinviato per la lotteria degli scontrini, il meccanismo che lega quei foglietti che il cassiere non sempre rilascia a un concorso e che dovrebbe dunque incentivarne la richiesta da parte del consumatore al commerciante, il tutto con l’obiettivo di combattere l’evasione fiscale.

La misura, contenuta nella legge di Stabilità e il cui arrivo era già stato fatto slittare dal primo marzo al primo novembre 2017 dal Milleproroghe, doveva partire il primo gennaio 2018, cioè tra pochi mesi. E sarebbe stata una piccola rivoluzione. Ma il governo ha fatto marcia indietro e ha deciso per l’ennesimo rinvio. A quanto pare, come riporta il Corriere, la questione verrà rinviata alla prossima legislatura.

PROBLEMI TECNICI – Di fatto, finora la spiegazione ufficiale sul rinvio è legata a un problema tecnico. La piattaforma e il software per la lotteria dovevano essere realizzati dalla Sogei, società del ministero dell’Economia che gestisce l’informatica della Pubblica amministrazione. La stessa società che recentemente è stata coinvolta nel caso dello spesometro in tilt. Il timore del governo è che il caos dello spesometro si possa ripetere con la lotteria degli scontrini.

IL MECCANISMO – Il nuovo sistema dovrebbe prevedere uno scontrino elettronico con un invio dei dati del consumatore all’Agenzia delle Entrate. Dopo una certa cifra di acquisti si accede a una lotteria mensile che potrebbe mettere in palio o premi in denaro oppure viaggi di lusso ma solo sul territorio italiano, per far girare i soldi comunque nel nostro Paese. Il timore però riguarda proprio il processo elettronico. Una falla sul sistema come quella che si è verificata nel caso dello spesometro sugli scontrini potrebbe avere conseguenze ben più pesanti. Da qui la prudenza. Ma c’è chi pensa che questo ritardo possa anche essere dettato dalla voglia del governo di non dare seguito ad un provvedimento non molto gradito in fase di campagna elettorale.

Leggi anche:
Iva, prestiti e rottamazione cartelle: come sarà la manovra
La lotteria degli scontrini fiscali: ecco come funzionerà 
Lotteria scontrini, l’avvio rimandato al 1°novembre

Lotteria scontrini rinviata, il governo fa marcia indietro
Lotteria scontrini rinviata, il governo fa marcia indietro