Zona Euro, si contrae il surplus delle partite correnti a luglio

(Teleborsa) – La bilancia delle partite correnti dell’Unione europea (EU-28) a luglio chiude con un attivo di 8,4 miliardi di euro, in calo rispetto all’avanzo di 15,2 miliardi di giugno e di 10,3 miliardi riportato a luglio 2015.

E’ quanto ha rilevato l’Ufficio statistico europeo, (EUROSTAT) secondo cui la componente dei servizi ha evidenziato un bilancio positivo per 10,9 miliardi (12,5 miliardi a giugno) e quella dei beni per 7,2 miliardi (12,3 miliardi a giugno).

Zona Euro, si contrae il surplus delle partite correnti a luglio