Yahoo! smentisce i rumors sulle email ai servizi segreti USA

(Teleborsa) – Yahoo! smentisce di aver inviato ai servizi segreti statunitensi centinaia di milioni di email dei propri utenti.

La precisazione del gigante del web arriva dopo un articolo pubblicato da Reuters.

Il motore di ricerca di Sunnyvale spiega:”interpretiamo in modo restrittivo ogni singola richiesta governativa di accedere a dati dei nostri utenti, in modo da limitare al massimo la rivelazioni di dati sensibili. 

Il meccanismo di scannerizzazione delle mail descritto nell’articolo non esiste nel nostro sistema”.

Yahoo! smentisce i rumors sulle email ai servizi segreti USA
Yahoo! smentisce i rumors sulle email ai servizi segreti USA