Wall Street positiva dopo il Job Report

(Teleborsa) – Seduta in lieve rialzo per Wall Street, dopo le buone notizie provenienti dal mercato del lavoro che aumentano le probabilità di futuri rialzi del costo del denaro da parte della Fed.

In avvio il Dow Jones si porta a 19.990,5 punti. Piccolo scatto in avanti anche per l’S&P-500, che arriva a 2.290,22 punti. In moderato rialzo il Nasdaq 100 (+0,2%), come l’S&P 100 (0,4%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Visa (+4,36%), Goldman Sachs (+2,65%), JP Morgan (+1,74%) e Pfizer (+1,20%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Nike, -0,80%. Pensosa Merck, con un calo frazionale dello 0,75%. Tentenna Caterpillar, con un modesto ribasso dello 0,54%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Amgen (+4,00%), Liberty Global (+1,63%), SBA Communications (+1,43%) e Liberty Global (+1,35%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Amazon, -3,15% dopo i conti. Tonfo di Cerner, che mostra una caduta del 2,01%. Preda dei venditori Tractor Supply, con un decremento dell’1,53%. Giornata fiacca per Electronic Arts, che archivia la seduta con un calo dello 0,56%.

Wall Street positiva dopo il Job Report
Wall Street positiva dopo il Job Report