Wall Street parte con la giusta intonazione

(Teleborsa) – Avvio in frazionale rialzo per la borsa di Wall Street. Gli investitori si danno agli acquisti mentre si attende che venerdì prossimo venga pubblicato il job report, vero market mover della settimana.

Intanto dal rapporto ADP, l’occupazione negli Stati Uniti sembra accelerare nel mese di agosto anche se a un ritmo inferiore rispetto a quello del mese precedente e a quanto atteso dal mercato.

L’agenda macro ha visto anche il dato sulla bilancia commerciale di agosto, mentre tra poco si conoscerà il PMI servizi e composito finali di settembre redatto da Markit , il dato sui beni durevoli e gli ordini dell’industria oltre all’ISM non manifatturiero di settembre. E’ atteso anche il report dell’ EIA sulle scorte settimanali di greggio.

Tra gli indici americani il Dow Jones sale dello 0,35% a 18.232 punti; sulla stessa linea, l’Indice S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 2.157 punti. In moderato rialzo il Nasdaq 100 (+0,28%).

Nell’S&P 500, buona la performance dei comparti Energia (+1,00%) e Finanziario (+0,47%). Tra i peggiori della lista del paniere S&P 500, in maggior calo i comparti Utilities (-2,17%), Materiali (-1,52%) e Telecomunicazioni (-1,17%).

Tra i protagonisti del Dow Jones Exxon Mobil (+0,92%), McDonald’s (+0,77%), Caterpillar (+0,74%) e Du Pont de Nemours (+0,73%).

Le più forti vendite si manifestano su Verizon Communication -0,86%.

Wall Street parte con la giusta intonazione
Wall Street parte con la giusta intonazione