Wall Street in stand-by

(Teleborsa) – Nessuna variazione significativa per il listino USA, riportando una variazione pari a -0,07% sul Dow Jones; sulla stessa linea, rimane intorno alla linea di parità l’indice S&P-500, che chiude la giornata a 2.160,77 punti. Senza direzione il Nasdaq 100 (-0,08%), come l’S&P 100 (0,03%).

Nell’S&P 500, buona la performance del comparto Materiali.

Al top tra i giganti di Wall Street, Home Depot (+2,06%), Du Pont de Nemours (+1,44%) e Apple (+0,74%). Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su American Express, che ha terminato le contrattazioni a -3,76%.

Lettera su Wal-Mart, che registra un importante calo del 3,22%.

Pensosa United Health, con un calo frazionale dello 0,79%.

Tentenna General Electric, con un modesto ribasso dello 0,78%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Whole Foods Market (+4,90%), Lam Research (+4,18%), Dollar Tree (+3,95%) e Netease (+3,16%). Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Tesla Motors, che ha chiuso a -3,58%.

In apnea Biomarin Pharmaceutical, che arretra del 3,43%.

Tonfo di Mylan, che mostra una caduta del 3,13%.

Lettera su Vertex Pharmaceuticals, che registra un importante calo del 3,07%.

Wall Street in stand-by
Wall Street in stand-by