Wall Street festeggia le scelte della Fed

(Teleborsa) – Wall Street avvia gli scambi in deciso rialzo, all’indomani delle decisioni della Federal Reserve, che ha deciso di rinviare un aumento dei tassi d’interesse a dicembre. La numero uno Janet Yellen ha infatti tenuto a precisare che un ritocco sarà comunque effettuato entro la fine dell’anno. 

A sostenere il mercato hanno contribuito anche i dati positivi sulla disoccupazione, che si conferma ai minimi dagli anni ’70. Nessuna turbativa dal dato deludente sull’indice Fed relativo all’attività nazionale, che è scivolato in negativo.

Alla Borsa di Wall Street, l’indice Dow Jones sale dello 0,67% a 18.415 punti, mentre l’Indice S&P-500 avanza dello 0,60% a 2.177 punti. In moderato rialzo il Nasdaq 100 (+0,62%).

Energia (+1,20%), Materie prime (+1,11%) e Industriali (+0,95%) in buona luce sul listino S&P 500.

Tra i protagonisti del Dow Jones, United Technologies (+1,21%), Exxon Mobil (+1,08%), Nike (+1,05%).

Ancora in luce Apple che guadagna lo 0,98%, dopo le voci smentite di acquisti di McLaren. A sostenere il titolo anche il rialzo del target price a 135 dollari dal 120 dollari operato da Nomura.

Wall Street festeggia le scelte della Fed
Wall Street festeggia le scelte della Fed