Wall Street chiusa per la festività del Ringraziamento

(Teleborsa) – Giornata di pausa per Wall Street, che oggi resterà chiusa per la festività nazionale del Ringraziamento o Thanksgiving Day, per riavviare domani le contrattazioni con un’orario ridotto. la borsa di New York, domani 25 novembre, chiuderà le contrattazioni alle 13 ora locale o le 19 in Italia).

Quella del Ringraziamento è una festività molto sentita negli Stati Uniti, non solo per il suo significato simbolico, ma anche perché dà il via formalmente al periodo natalizio, un po’ come la festività dell’8 dicembre in Italia. Già nei giorni scorsi i volumi sono risultati ridotti rispetto alla media e domani saranno proprio al lumicino. 

Anche fra i trader si sente aria di festività e domani, alla riapertura, saranno ben pochi nelle sale operative, anche perché segue l’ormai noto Black Friday, ovvero il giorno che dà inizio al maggior periodo di vendite per l’industria retail americana. Le stime sulle vendite sono rosee nel complesso anche se gli esperti ritengono che qualche catena perderà quote di mercato a favore di altri più competitivi.

Wall Street chiusa per la festività del Ringraziamento
Wall Street chiusa per la festività del Ringraziamento