Wall Street avvia la settimana con la giusta intonazione

(Teleborsa) – Wall Street avvia la seduta in lieve rialzo, come anticipato dai futures USA. In una giornata priva di dati macroeconomici, gli occhi degli investitori sono puntati sui risultati corporate.

La settimana si apre anche con l’attesa delle parole del Presidente della Fed, Janet Yellen, che durante l’ottava terrà un’audizione davanti al Congresso.

La settimana appena aperta è anche è ricca di importanti dati macroeconomici.

Tra gli indici a stelle e strisce, il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,32%, proseguendo la serie di tre rialzi consecutivi, iniziata giovedì scorso; sulla stessa linea, lo S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 2.321,87 punti. Leggermente positivo il Nasdaq 100 (+0,28%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Caterpillar (+2,50%), Nike (+1,65%), Du Pont de Nemours (+1,11%) e McDonald’s (+1,08%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Coca Cola -1,62%.

In rosso Verizon Communication, che evidenzia uno ribasso dell’1,62%. 

Senza spunti Wal-Mart, che non evidenzia significative variazioni sui prezzi.

Ferma Procter & Gamble, che segna un quasi nulla di fatto.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Activision Blizzard (+18,88%), Liberty Global (+2,38%), Liberty Global (+2,09%) e Biogen (+1,59%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Nvidia, che continua la seduta con -2,37%.

Trascurata Dollar Tree, che resta incollata sui livelli della vigilia.

Nulla di fatto per Micron Technology, che passa di mano sulla parità.

Incolore Vodafone, che non registra variazioni significative, rispetto alla seduta precedente.

Wall Street avvia la settimana con la giusta intonazione
Wall Street avvia la settimana con la giusta intonazione