Wall Street avvia la giornata in rialzo

(Teleborsa) – Opening bell intonata alla Borsa di Wall Street, mentre gli investitori continuano a guardare con attenzione dati macro e trimestrali, il dato sui consumi e i redditi reali personali è rimasto pressoché invariato.

Alle 16,00 (ora italiana) saranno svelate  le spese costruzioni di giugno e il PMI manifatturiero di luglio, mentre qualche minuto prima alle 15,45 sarà svelato l’ISM manifattura sempre relativo al mese appena passato.Grande attenzione anche al settore auto. Come di consueto, il primo giorno del mese verranno resi noti i dati delle immatricolazioni dei maggiori colossi auto del mese precedente. FCA US CA ha già mostrato vendite in calo.

Grande attenzione anche alle corporate. Oggi a togliere il velo sui conti Apple  che annuncerà i risultati del trimestre a mercati chiusi. 
Tra gli indici a stelle e strisce,il Dow Jones sale dello 0,40% a 21.978,96 punti, proseguendo la serie di sei rialzi consecutivi, iniziata martedì scorso. Sulla stessa linea, lo S&P-500 fa un piccolo salto in avanti dello 0,22%, portandosi a 2.475,84 punti. Sulla parità il Nasdaq 100 (+0,2%).

Al top tra i giganti di Wall Street, Goldman Sachs (+1,22%), 3M (+0,83%), Visa (+0,79%) e JP Morgan (+0,74%).

Tra i best performers del Nasdaq 100, Norwegian Cruise Line Holdings (+3,27%), American Airlines (+2,50%), Discovery Communications (+1,38%) e Paypal Holdings (+1,25%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Idexx Laboratories, che ottiene -3,63%.

Si concentrano le vendite su Regeneron Pharmaceuticals, che soffre un calo dell’1,54%.

Fiacca Baidu che mostra un piccolo decremento dello 0,99%.

Discesa modesta per Tesla Motors, che cede un piccolo -0,92%.

Wall Street avvia la giornata in rialzo
Wall Street avvia la giornata in rialzo