Wall Street avvia in leggero rialzo

(Teleborsa) – Wall Street avvia la giornata in leggero rialzo, come anticipato dai Future USA.

Se l’agenda macro è scarna, gli occhi degli investitori sono puntati sull’earning season che continua. Tra i giganti che hanno rivelato i conti, Morgan Stanley e BlackRock. Entrambe hanno stupito con conti che hanno battuto le attese. In serata la Federal Reserve pubblicherà il Beige Book, il resoconto sullo stato di salute dell’economia a stelle e strisce. 

Tra gli indici americani, il Dow Jones si attesta sui valori della vigilia a 20.521,59 punti, mentre, al contrario, lieve aumento per lo S&P-500, che si porta a 2.349,61 punti. In moderato rialzo il Nasdaq 100 (+0,56%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, United Health (+0,98%), Intel (+0,82%), Caterpillar (+0,75%) e Visa (+0,67%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su IBM che scivola del 5,13%, dopo l’annuncio dei conti.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Lam Research (+6,09%), Intuitive Surgical (+5,96%), Jd.Com (+3,26%) e Applied Materials (+3,21%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Ulta Beauty, che ottiene -2,38%.

Scivola Netease, con un netto svantaggio dell’1,71%.

In rosso Sirius XM Radio, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,63%.

Spicca la prestazione negativa di Incyte, che scende dell’1,13%.

Wall Street avvia in leggero rialzo
Wall Street avvia in leggero rialzo