Wall Street attesa in rosso nonostante dati produttività e sussidi

(Teleborsa) – Wall Street dovrebbe aprire debole oggi, a dispetto di una serie di dati macroeconomici positivi, relativi al mercato del lavoro USA. I licenziamenti sono aumentati a gennaio, ma i sussidi alla disoccupazione sono scesi più del previsto nell’ultima settimana e la produttività è aumentata più delle attese nel 4° trimestre.

Il mercato, però, sconta una serie di incertezze, relative alla futura politica di Trump, mentre la Fed non ha cambiato rotta rispetto al passato, confermando tassi fermi ed in graduale aumento nel corso dell’anno.

Il Future sul Dow Jones segnala un calo dello 0,30% a 19.756, mentre quello sullo S&P 500 cede lo 0,30% a 2.267 e quello sul Nasdaq lo 0,25% a 5.135 punti. 

Wall Street attesa in rosso nonostante dati produttività e sussidi
Wall Street attesa in rosso nonostante dati produttività e sussi...